Nuovi incentivi per acquisto camion: come ottenere i contributi

Via alle domande dal 19 Aprile 2022

Pubblicato in data 12/04/2022
Nuovi incentivi per acquisto camion: come ottenere i contributi
Il Ministero delle Infrastrutture e Mobilità Mims ha pubblicato sul proprio sito il Decreto direttoriale numero 147 del 7 aprile 2022, sulle modalità di erogazione degli incentivi per il biennio 2021-2022.

Gli incentivi sono dedicati all’acquisto di veicoli industriali nuovi a basso impatto ambientale, e prevede lo stanziamento di cinquanta milioni di euro.

Col provvedimento vengono forniti contributi per i veicoli acquistati dal 16 dicembre 2021:
per presentare la domanda sono previsti due periodi; 
dal 19 aprile  al 3 giugno 2022 e dal 3 ottobre al 16 novembre 2022.

Le  tipologie di veicoli industriali finanziabili sono diverse, come diversi sono gli importi degli incentivi:
- per i veicoli con motore Euro VI con massa complessiva superiore a 7 tonnellate si possono ottenere da 7000 a 15mila euro;
- per i veicoli Euro VId con massa complessiva da 3,5 a 7 tonnellate si possono avere 3000 euro. 

In entrambi i casi vanno rottamati i veicoli vecchi.

Per i veicoli ibridi diesel-elettrici, completamente elettrici o alimentati a gas naturale si possono ottenere da 4000 a 24mila euro (piu' 1000 euro se si rottama un veicolo vecchio). 

Il Decreto finanzia anche rimorchi o semirimorchi intermodali e quelli Atp (compresi gli allestimenti per autocarri oltre le 7 tonnellate);
Il limite massimo di finanziamento per ogni azienda è di 550mila euro.

Per un articolo con ulteriori dettagli CLICCA QUI