Patenti e CQC: nuova proroga delle scadenze

Pubblicato in data 04/01/2022
Patenti e CQC: nuova proroga delle scadenze
A seguito del prolungamento dello Stato di Emergenza, posticipato dal 31 dicembre 2021 al 31 marzo 2022, anche la validità di patenti e CQC ha subito un nuovo slittamento.

La nuova proroga sarà di novanta giorni dopo la cessazione dello Stato di Emergenza: pertanto la nuova scadenza sarà al 29 giugno 2022.

Il MIMS precisa però che tale proroga non si applica nel caso in cui la patente dovesse essere utilizzata come documento di riconoscimento.

Tutte le nuove disposizioni sono state raccolte dalla Direzione Generale per la Motorizzazione (DGMOT) e dal Ministero delle Infrastrutture e Mobilità Sostenibili (MIMS) nella Circolare 39841, emanata lo scorso 27 dicembre 2021.

Le proroghe di validità sono diverse per la circolazione in ambito nazionale e in ambito europeo;
diversa anche la scadenza delle CQC, che varia a seconda che si tratti di:
- circolazione su tutto il territorio dell’UE e dello SEE, con documenti CQC rilasciati in Italia;
- circolazione su tutto il territorio italiano, con documenti CQC rilasciati da un diverso Paese membro dell’UE o del SEE, salvo diversa indicazione dello Stato di rilascio.


CLICCA QUI per una pratica tabella che riassume tutte le indicazioni.
 
Vedi allegato