Tachigrafo: il Ministero fa chiarezza sulle contestazioni delle violazioni dei limiti di velocità

Pubblicato in data 18/10/2021
Tachigrafo:  il Ministero fa chiarezza sulle contestazioni delle violazioni dei limiti di velocità
Recentemente la Corte di Giustizia dell’Unione Europea ha emesso una importante sentenza per chiarire l'applicazione delle sanzioni legate all’uso non corretto del cronotachigrafo, sintetizzabile in questo modo:
le infrazioni commesse in uno Stato non sono sanzionabili in un altro.

Vista la rilevanza della sentenza e l'attualità dell'argomento, il Ministero dell’Interno ha colto l’occasione per chiarire condizioni e modalità con cui questi controlli devono essere effettuati;
sono state fornite quindi importanti precisazioni sia per quanto riguarda la contestazione delle violazioni dei limiti di velocità, che in merito alle modalità di acquisizione dei dati.

CLICCA QUI per leggere l'articolo con tutti i dettagli
.